Human Resource Machine

Recensione Human Resource Machine – E’ ora di mettersi al lavoro

Tomorrow Corporation riesce a far arrivare finalmente Human Resource Machine anche su Android a circa un anno di distanza dalla sua prima apparizione su PC ad un costo nettamente inferiore;...

Tomorrow Corporation riesce a far arrivare finalmente Human Resource Machine anche su Android a circa un anno di distanza dalla sua prima apparizione su PC ad un costo nettamente inferiore; quindi come ci consiglia Gambler Kyle, uno dei main developer del gioco, “Androids! It’s time to download“.

GENERE SVILUPPATORE COSTO
Puzzle Tomorrow Corporation 5,49 €

Human Resource Machine

GAMEPLAY – LAVORO PROGRAMMATO

In questo Human Resource Machine il giocatore deve gestire un dipendente di una grande azienda di smistamento pacchi. Lo scopo è quello di traferire i pacchi in entrata al nastro trasportatore in uscita secondo le istruzioni che vengono date ad ogni livello.

Per fare questo si dovrà scrivere un programma combinando una serie di comandi che vada bene per qualsiasi sequenza di pacchi in entrata. Ciò costringe il giocatore ad una riflessione non sempre banale e che genera una notevole soddisfazione quando si arriva alla soluzione.

Il gioco presenta circa 40 livelli per un totale di circa 5 ore di gioco che possono variare in base alle capacità del giocatore. Sicuramente i livelli non sono tantissimi, ma come sempre “meglio pochi ma buoni“. Infatti non c’è una logica universale per risolverli tutti ed è dunque sempre necessario un inedito ragionamento logico . Interessante è anche la possibilità di completare le sfide secondarie, migliorando la scrittura del programma e raggiungendo una maggiore efficienza lavorativa.

GRAFICA E SONORO – IL CONCETTO DI RICONOSCIBILITA’

Chi almeno una volta ha giocato ad un titolo di Tomorrow Corporation sicuramente non avrà difficoltà a riconoscerlo, visto che adottano un linguaggio grafico molto simile. Un principio di fedelizzazione del videogiocatore molto intelligente che permette di sfornare prodotti sempre nuovi con qualche differenza.

Quindi anche in Human Resource Machine, come in Little Inferno oppure World of Goo, realizzato sempre dagli stessi main developer, i piccoli personaggi dai grandi occhi e dai toni scuri si fondono con le ambientazioni bizzarre e più colorate che caratterizzano i diversi titoli. A questo si aggiungono delle musiche allegre, gli effetti tipici dell’ufficio come telefoni, campanelli e gli assurdi dialoghi velocizzati a compimento di un gioco che sembra pensato e realizzato dal grande Tim Burton per il suo stile grottesco.

ANDROIDGAMER.IT LO CONSIGLIA?

Si 🙂

Conclusioni

Human Resource Machine è un puzzle game che impegna il videogiocatore nella scrittura di un programma attraverso una serie di comandi semplificati. Lo scopo è quello di trasferire dei pacchi in entrata fino al nastro trasportatore in uscita, secondo le indicazioni fornite ad ogni livello. Le dinamiche risolutive variano di livello in livello, costringendo il giocatore ad una nuova riflessione ogni volta. In conclusione si tratta di un titolo assolutamente consigliato su tutti i fronti ed è un'occasione da non perdere vista la differenza di prezzo con la versione per PC.

Dispositivo utilizzato per la recensione: Samsung Galaxy Tab A - Android 6.0

Categoria
Puzzle