Osmos HD

Recensione Osmos HD – Sono riusciti a semplificare la Biologia!

Osmos HD è il “mangia tutto” più affascinante disponibile su Google Play, ma la cosa più sorprendente è che questo titolo risale all’ormai lontano 2009; anno nel quale ha ricevuto...

Osmos HD è il “mangia tutto” più affascinante disponibile su Google Play, ma la cosa più sorprendente è che questo titolo risale all’ormai lontano 2009; anno nel quale ha ricevuto diversi premi che lo hanno elevato a grande classico e ad esempio per ambiente, musica e gameplay.

GENERE SVILUPPATORE COSTO
Arcade Hemisphere Games Inc 2,99 €

Osmos HD

GAMEPLAY – L’EFFICACIA DEL ONE TAP

La complessità scientifica di molecole che combattono per la sopravvivenza, fondendosi e fagocitandosi è in grande contrasto con l’assoluta semplicità del gameplay basato, invece, sul one tap. Una scelta volta a favorire il sorseggiamento di una calda tazza di the mentre si sta giocando in modo da lasciarsi trascinare dal fascino monocellulare.

Ad ogni tocco sullo schermo il nostro organismo espellerà delle piccolissime cellule per muoversi dalla parte opposta. Ciò permette al videogiocatore di muoversi nello spazio, evitando gli organismi più grandi e inglobando quelli più piccoli. Scopo finale di ogni livello sarà appunto quello di dominare su tutti diventando il più grande oppure  inglobare un determinato obbiettivo.

Da non molto è stata aggiunta anche la modalità Multiplayer che può essere giocato sia con un amico collegandosi allo stesso Wi-fi oppure con altri giocatori da tutto il mondo sfruttando molto bene le funzionalità di Play giochi. Oltre a questo ci sono ben 72 livelli e una divertente modalità arcade.

GRAFICA E SONORO – PERSI NELLO SPAZIO

Visivamente è probabilmente una delle cose più affascinanti che si siano mai viste in un  videogioco; è come avere un illustrazione di un libro di biologia tra le mani o ancora meglio come poter controllare organismi osservati al microscopio.

L’atmosfera ipnotizzante si lascia godere a pieno anche grazie ad una colonna sonora di tutto rispetto tra cui figurano  nomi celebri nello scenario electro ambient come Loscil, Julien Neto o Biosphere. Altra protagonista di Osmos HD è la pazienza con la quale sapersi adattare al flusso di ogni livello che in certi casi è più statico e in altri movimentato. La sensazione in entrambi i casi è di completa tranquillità, anche se si può giocare anche a ritmi più alti, scorrendo sullo schermo per modificare la velocità del tempo.

ANDROIDGAMER.IT LO CONSIGLIA?

Si 🙂

Conclusioni

Osmos HD è un gioco difficilmente inquadrabile in un genere ma che può rientrare nella particolare categoria dei "mangia tutto". Di fatto ci si troverà a muovere un organismo usando semplicemente il tap, cercando di fagocitare le particelle più piccole e evitando quelle più grandi. Nonostante non sia un gioco ormai nuovissimo, è ancora uno dei grandi titoli disponibili su Google Play e che si distingue per un'ambientazione e un sonoro di grande livello. E' consigliata la prova della versione Demo gratuita prima di procedere all'acquisto di questo titolo.

Dispositivo utilizzato per la recensione: Samsung Galaxy Tab A - Android 6.0

Categoria
Arcade