6

Recensione PUSH – Premi i tasti giusti

Il nuovo titolo di Maceij Targoni evolve il gameplay tridimensionalmente...

Maciej Targoni, dopo il successo di Klocki e Hook continua la sua serie di titoli dalla natura rilassante. Questa volta ha unito le forze con Michal Pawlowski, sviluppatore di Zenge, per creare PUSH: un nuovo puzzle minimalista con caratterische molto particolare rispetto ai suoi giochi precedenti.

GENERE SVILUPPATORE COSTO
Puzzle Rainbow Train 0,99 €

3

GAMEPLAY – L’ORDINE È IMPORTANTE

L’obiettivo del gioco è premere tutti i tasti azzurri presenti nel livello. Detto così sembra facile ma procedendo nei vari livelli si presenteranno nuovi interruttori, leve e tasti di vari colori e forme oppure contrassegnati in modo diverso con cui dover interagire in un determinato ordine per evitare di disattivare i tasti azzurri e dover ricominciare da capo. Al contrario dei precedenti titoli di Maceij Targoni, PUSH spinge di più sulla tridimensionalità del gioco, forte dell’esperienza di Pawlowski con gli oggetti 3D vista in Art of Gravity, con elementi da ruotare e muovere per trovare tutti i bottoni e leve che si aggiungono durante la progressione.

Questo porta a dover ragionare bene per capire il giusto ordine per completare ogni livello, senza mai risultare frustrante. Anche perchè non c’è un cronometro che scandice il tempo trascorso o un numero di mosse predefinito quindi nemmeno un punteggio o valutazioni a fine livello: possiamo prenderci tutto il tempo per trovare la soluzione del puzzle e comprendere al meglio tutte le meccaniche di gioco.

GRAFICA E SONORO – MINIMALISMO TRIDIMENSIONALE

Alle grandi forme fluttuante dai colori scuri e dai profili netti, alcune sembrano uscite direttamente da un’opera di Escher, fanno da contrasto i colori chiari degli elementi con cui interagire, rendendo tutto sempre comprensibile e leggibile. La colonna sonora elettronica d’ambiente ci accompagna adeguatamente nella nostra progressione livello dopo livello.

 

ANDROIDGAMER.IT LO CONSIGLIA?

Si 🙂

Conclusioni

PUSH evolve le formula di gioco tipica dei titoli di Maceij Targoni, mantenendo comunque gli elementi caratteristici come l'indole rilassante e l'aspetto minimalista. Se avete amato i precedenti titoli dello sviluppatore polacco l'acquisto non può che essere consigliatissimo.

Dispositivo utilizzato per la recensione: Huawei Nexus 6P - Android 8.0

Categoria
Puzzle