Fino a qualche anno fa i titoli gestionali erano prerogativa del PC, soprattutto per via dei controlli, e con un certa profondità di gioco dedicata ad una nicchia di giocatori. Oggi grazie al mobile e all’interfaccia touch sono tornati con tante sfaccettature proponendo esperienze diverse. Uno di questi è Brew Town: titolo creato dai ragazzi di I Fight Bears, creatori di Fist of Awesome e Maximum Cars, in collaborazione con Appbox Media.

GENERE SVILUPPATORE COSTO
Gestionali AppBox Media Gratuito

Gameplay – Birra per tutti i gusti!

Brew Town vi consente di gestire la propria birreria artigianale scegliendo l’ingrediente speciale per produrre le vostre birre da imbottigliare e vendere sia dal proprio bar sia distribuendo nei negozi in giro per la città. Una volta imparate le basi della birrificazione si entra in un loop di gioco molto semplice, che alla lunga potrebbe risultare ripetitivo, nel quale bisogna guadagnare più denaro possibile dalla produzione per migliorare le vostra azienda, la qualità delle birre ed ingrandire la vostra selezione di bottiglie per tutti i gusti da vendere. Inoltre ci sfide diverse ogni giorno per rompere la monotonia. I tempi d’attesa nella produzione e nella ricerca per l’upgrade prestano il fianco alle IAP senza però mai risultare tediosi. Infine c’è un potente editor per creare l’etichetta per le vostre lattine da condividere e votare con gli altri giocatori.

Grafica – Semplice e colorato

Tutti gli elementi di gioco, a partire dalle bottiglie e le lattine di birra fino ad arrivare alle strutture della fabbrica, sono stati creato con un’accattivante e colorato stile in low poly.

ANDROIDGAMER.IT LO CONSIGLIA?

Si 🙂

Conclusioni

Brew Town è un tycoon game leggero con alcuni elementi molto interessanti. Sicuramente non presenta la profondità che cercano i fan del genere ma proprio per questo in molti, a partire dagli appassionati di birra, potrebbero trovare un piacevole passatempo.

Dispositivo utilizzato per la recensione: Huawei Nexus 6P - Android 8.1